martedì 9 novembre 2010

Cernusco, Firenze, Roma: Democratici!

Un sindaco a Firenze e un segretario, Paolo Della Cagnoletta, a Roma, la nostra città democratica era ben rappresentata sia laddove sono in continua e intelligente innovazione le forme della partecipazione (a Firenze), sia dove è esercitata la partecipazione e democrazia nel nostro partito, nelle assemblee e negli organi previsti dallo Statuto (a Roma). È un segno di vitalità, intelligenza, apertura, passione, voglia di fare. Siamo stati su tutti i fronti in Italia il 6 novembre perché siamo su tutti i fronti a Cernusco.
Tra gli interventi più significativi a Roma è sicuramente da segnalare quello di Cosimo Palazzo, segretario del circolo di Milano Vigentino: il nostro segretario lo sottoscrive parola per parola. Eccolo:

1 commento:

Eugenio ha detto...

Bravo Cosimo! Bello, davvero, il suo interventro. Sono convinto anche io che Firenze e Roma non siano da mettere in contrato, ma sono un pò come le due facce della stessa medaglia, proprio come è scritto sul nostro blog sono "segno di vitalità, intelligenza, apertura, passione, voglia di fare".
Eugenio C.